Dopo le dimissioni di due componenti del cda amt

Pubbliservizi, salta la nomina di Giorgianni: a Catania è caos partecipate

L’avvocato catanese, artefice di un piccolo-grande miracolo alla Multiservizi (partecipata comunale) di cui è stato presidente, non potrà replicare quell'esperienza a capo della Pubbliservizi della Città metropolitana, proprio perché ha guidato il cda della società controllata dal Comune.