il sacerdote siciliano ha fondato nel 1989 l'associazione meter

Pedopornografia, Don Di Noto “Piaga ripugnante, bambini sempre più sfruttati”

Il presidente dell'associazione Meter, che dal 1989 si batte contro la pedofilia e gli abusi sui bambini commenta: "Rimane sempre una grande tristezza nel ritenere che la perversione sessuale sui minori sta assumendo contorni estremamente pericolosi. I bambini sono sempre più sfruttati in tenerissima età: si ricordi il filone dell’infantofilia dove vengono abusati anche i neonati".

La denuncia presentata dai genitori di un ragazzino di Palermo

Pedopornografia, arrestato un giovane napoletano

I carabinieri hanno arrestato nel napoletano un giovane di 27 anni accusato di pornografia minorile. Le indagini sono state coordinate dalla procura di Palermo dopo la denuncia presentata dai genitori […]

meter lancia la campagna nazionale "i bambini non si toccano"

Giornata nazionale contro la Pedofilia, l’allarme di Meter, “Aumentano i predatori di bambini sul web”

"Non possiamo più tollerare la violenza sui bambini e la responsabilità deve necessariamente essere condivisa da tutti – dichiara don Fortunato Di Noto. L’impegno non si limiti ad una celebrazione ma ad un vero e proprio percorso di prevenzione e informazione, partendo dalle Agenzie educative (dalla scuola alle parrocchie, dai club sportivi alla famiglia)".

il sacerdote siciliano: "solo collaborazione concreta può salvare i bambini"

Pedofilia e abusi sui minori, audizione in Senato per don Di Noto

Don Di Noto parteciperà in videoconferenza e sarà audito nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle forme di violenza fra i minori e ai danni di bambini e adolescenti. L'indagine conoscitiva è stata avviata nel maggio 2019.