il 39enne di misilmeri è affetto da tetraplegia

Disabile grave dal 24 gennaio con una sola ora di assistenza domiciliare al giorno: Giovanni Cupidi diffida l’assessorato regionale (FOTO)

Come si legge nella diffida, “l’imminente scadenza del programma, configura un concreto rischio per la salute e la sicurezza del Dr. Cupidi, esponendolo ad un obiettivo stato di pericolo, stante il venir meno di quella assistenza minima tesa ad assicurare primarie funzioni di sopravvivenza”.

la denuncia di giovanni cupidi, giovane di misilmeri

Disabile senza assistenza: |”Nelle mani del tecnocrate di turno”

Giovanni è affetto da una grave tetraplegia e necessita di assistenza H24. Rimbalzato da un progetto all'altro, in attesa di finanziamenti, sono poche le ore di assistenza previste da Regione e Comune per lui. Con il risultato che deve pagare di tasca propria chi possa aiutarlo.
+393774389137