La salma è stata ridata alla famiglia

Il femminicidio di Acitrezza, non sarà eseguita l’autopsia su Vanessa, venerdì l’ultimo saluto

Niente autopsia su Vanessa Zappalà, la 26enne uccisa nel lungomare di Acitrezza con sette colpi di pistola alla testa dal suo ex fidanzato, Antonino 'Tony' Sciuto, che poi si è suicidato impiccandosi. La procura di Catania ha firmato il nulla osta per la restituzione della salma ai familiari. Venerdì alle 19 i funerali a Trecastagni.