al centro delle indagini una presunta tangente da 30mila euro

Caso Siri, a Roma l’incidente probatorio di Vito Nicastri e il figlio

I due Nicastri sono chiamati a confermare quanto a loro conoscenza in merito al presunto piano di Arata di corrompere l'ex sottosegretario della Lega con 30mila euro per ottenere in cambio emendamenti a favore delle sue aziende nel settore dell'eolico delle quali Nicastri sarebbe stato socio.
x

Piazza Fontana, Mattarella: "Depistaggi doppiamente colpevoli"

Mes, Conte "Piena sintonia Governo-Parlamento"
Ue, Conte "Italia in prima fila sul Green Deal"
Barilla, accordo con il ministero per grano 100% italiano
Acea, un impianto di compostaggio per i rifiuti di Fiera Roma