Un grosso incendio si è sviluppato in contrada Ciavolotta, a poca distanza dal mare di Zingarello, ad Agrigento.

Durante le operazioni di spegnimento è intervenuto un Canadair che, in occasione di uno dei numerosi voli di carico d’acqua, ha sfiorato un gommone in mare.

Le foto e il video della mancata collisione sono stati diffusi dall’associazione ambientalista “Mareamico”. Nel video si vede dapprima un gommone molto distante per il quale non ci sono difficoltà mentre alla fine del carico a pelo d’acqua sul lato opposto compare un altro gommone non distante.

La prospettiva della telecamera naturalmente viene ‘schiacciata’ dall’uso del teleobiettivo dunque la distanza è maggiora rispetto a quanto non appaia ma le dimensioni del velivolo rispetto al piccolo gommone e lo spostamento d’acqua dovuta al passaggio che crea notevoli ondate può aver creato non poche difficoltà al piccolo mezzo dei bagnanti.

Si è corso un rischio enorme. Un tema che va affrontato nelle sedi opportune.

ieri, sempre nell’agrigentino, si è registrata un’altra tragedia del mare stavolta con una vittima (LEGGI QUI)