Sarebbe originaria di Canicattì (Ag) la persona coinvolta in un incidente stradale che si è verificato ad Agrigento, nella notte fra martedì e mercoledì, nei pressi della “Rotonda degli Scrittori”, lungo la Ss640. I carabinieri hanno identificato la persona che era alla guida dell’Alfa Giulietta che, dopo lo schianto, si era dato alla fuga.

Nell’incidente è rimasto ferito un giovane trentenne A.N. che adesso è fuori pericolo. Per giovane è stata sciolta la prognosi dopo che è ricoverato al Civico di Palermo in seguito alle ferite riportate in seguito allo schianto.

Come riporta Grandangolo Agrigento, dopo alcune indagini i carabinieri del comando provinciale di Agrigento, hanno accertato che a guidare l’auto c’era un’altra persona, domiciliata a Canicattì, ascoltata dagli stessi, ha raccontato che sarebbe scappata per panico, e per il timore delle conseguenze. Adesso la sua posizione è al vaglio. Rischia una denuncia alla Procura della Repubblica di Agrigento per omissione di soccorso.