Nel corso di un’operazione antidroga dei carabinieri di Sciacca sono stati arrestati due palermitani di 32 e 26 anni. I due ragazzi sono stati fermati in piena notte lungo la strada statale 624 mentre procedevano verso Sciacca.

I militari insospettiti alla vista del veicolo hanno fermato l’auto mentre i due tentavano di disfarsi di quattro panetti di hashish che trasportavano, lanciandola dal finestrino. In seguito alla perquisizione personale i carabinieri hanno anche trovato dieci grammi di cocaina, nascosta a bordo dell’auto. L’autista dell’auto tra l’altro è stato denunciato anche per guida senza patente.

La droga sequestrata, probabilmente destinata al consumo saccense, avrebbe fruttato al dettaglio quasi 7 mila euro.