Tragedia ad Aragona (Ag) dove è morto un uomo di 80 anni è morto dopo essere caduto giù dal tetto di casa. L’anziano è morto in ospedale dove è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

Giuseppe La Mendola, come riporta il Giornale di Sicilia, secondo le ricostruzioni eseguite di carabinieri, nella giornata del 27 settembre sarebbe salito sul tetto della propria abitazione di contrada San Marco che si trova nelle campagne del centro agrigentino. L’uomo stava eseguendo alcuni lavori di manutenzione. Per cause da accertare sarebbe scivolato e sarebbe rovinato giù dal tetto. L’uomo è stato subito trasportato in ospedale dove è deceduto il giorno seguente a causa delle numerose fratture riportate.

Giuseppe La Mendola era un uomo molto conosciuto ad Aragona dove veniva soprannominato “Babbo Natale” del Centro di aiuto alla vita “Giovanni Paolo II” di Aragona per le sue numerose battaglie per il bene dei più deboli.