Un sessantanovenne è stato trovato cadavere all’interno della sua abitazione, in salita San Giacomo, nel centro storico di Agrigento. Lo racconta Agrigentonotizie.

A ritrovare il cadavere, dopo aver richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, sono stati i poliziotti della sezione Volanti della Questura. La salma dell’uomo era, a quanto pare, sul letto. L’uomo potrebbe avere avuto un malore fulminante ma destano sospetto alcuni segni ed ematomi sul corpo dell’anziano.

La polizia è stata allertatta di un agrigento che da circa 4 giorni, non aveva più visto il sessantanovenne.

Nessun segno di effrazione nell’appartamento.