L’auto dell’ex sindaco Armando Carpo è stata incendiata la scorsa notte a Mandanici, in provincia di Messina.
Un forte boato ha svegliato di soprassalto l’ex amministratore che dormiva.

Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco per domare le fiamme.

Carpo che ora lavora ora come ingegnere dice di non aver subito minacce durante il suo mandato di sindaco e esclude che possa trattarsi di ritorsioni legate alla sua attuale occupazione.

Sull’episodio indagano i carabinieri.