E’ scattato l’arresto nei giorni scorsi per un trentottenne ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si tratta di Fulvio Otera, sottoposto a controllo nel corso di mirati servizi antidroga dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona Pozzo di Gotto e trovato in possesso di una cinquantina di grammi di marijuana.

L’uomo viaggiava a bordo dell’auto di una seconda persona denunciata per lo stesso reato. La perquisizione effettuata sull’auto ha permesso infatti di rinvenire ulteriori 4 grammi di droga nascosti nel marsupio del secondo soggetto e di altri 23 grammi all’interno del mezzo.

A seguito di perquisizione domiciliare presso l’abitazione dell’arrestato sono stati rinvenuti e sequestrati due grinder (un arnese che serve a triturare la droga, ndr) e un bilancino digitale.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria il trentottenne è stato sottoposto agli arresti domiciliari.