Ennesima vittima delle strade siciliane a Messina.

La tragedia si è consumata ieri sera interno alle 21, sul viale Annunziata, dove Carmelo Tripodo, infermiere di 57 anni, è stato investito da una Mercedes C220 mentre attraversava la strada.

Come scrive TempoStretto, l’uomo era appena uscito dal Centro Orchidea, dopo aver fatto la spesa.

Trasferito d’urgenza all’ospedale Piemonte dai sanitari del 118, per Tripodo non c’è stato nulla da fare, vani i tentativi di salvargli la vita. L’uomo è morto per le gravissime ferite riportate.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti la polizia e i vigili urbani, per eseguire i rilievi del caso e chiarire la dinamica dell’impatto.

Il magistrato di turno, Roberto Conte, ha disposto il sequestro della salma e dell’auto, mentre sul conducente, un 53enne che sarà indagato come atto dovuto, sono in corso verifiche per valutare l’eventuale assunzione di alcol o droghe.