Ancora una giornata all’insegna del maltempo in Sicilia. Un vortice depressionario in rapido approfondimento sull’Italia si associa ad un deciso peggioramento del tempo sulle nostre regioni meridionali. Giornata spiccatamente instabile in Sicilia con precipitazioni diffuse e abbondanti lungo i versanti tirrenici, dove potranno assumere anche locale carattere temporalesco.

Ve da tesi a forti dapprima da Libeccio, poi da Ponente e Maestrale; entro sera attese raffiche prossime o superiori alla soglia dei 90-110 km/h  sulla dorsale peloritana, medie e alte quote etnee e burrasche sul Tirreno; valori perlopiù compresi tra i 50 e gli 80 km/h altrove. Mari: Ionio da mosso a molto mosso, Canale di Sicilia da molto mosso ad agitato, Tirreno da agitato a molto agitato con mareggiate sulle coste occidentali dal pomeriggio-sera.