Sono iniziati questa mattina i lavori per la manutenzione straordinaria del ponte “Bailey” sul fiume Oreto, all’altezza del quartiere della Guadagna. La prima parte dei lavori sarà effettuata dal Coime. Successivamente interverrà la Rap. Il ponte, costruito nel 1996 dal Genio Civile, è stato chiuso nei giorni scorsi, al fine di consentire alcune verifiche sulle condizioni di sicurezza.

L’intervento, che permetterà la riapertura al transito veicolare entro fine febbraio, consisterà nella rimozione e sostituzione di alcune assi di legno che costituiscono la base carrabile del ponte e il successivo rifacimento del tappetino d’usura in asfalto.

L’ufficio Traffico del Comune lo ha chiuso il 27 dicembre scorso con un’ordinanza al transito veicolare e pedonale.In attesa del termine dei lavori, le condizioni del traffico veicolare nella zona restano critiche. Il ponte, infatti, rappresenta un importante punto di collegamento di due aree molto trafficate sulle sponde dell’Oreto.