Sono 410 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 15.903 tamponi processati in Sicilia. L’incidenza scende al 2,6 ieri era al 3,1%. L’isola va al secondo posto nei nuovi contagi giornalieri, al primo c’è il Veneto con 457 contagi.

Le vittime, i guariti, gli attuali positivi

Gli attuali positivi sono 13.863 con una diminuzione di 438 casi. I guariti sono 841 mentre si registrano altre 7 vittime che portano il totale dei decessi a 6.839.

La situazione negli ospedali

Sul fronte ospedaliero sono adesso 505 i ricoverati, 19 in meno rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 55, 6 in meno rispetto a ieri.

La situazione nelle singole province

Sul fronte del contagio nelle singole province  Palermo con 17 casi, Catania 74, Messina 289, Siracusa 3, Ragusa 1, Trapani 0, Caltanissetta 13, Agrigento 13, Enna 0.

La Sicilia resta in zona gialla almeno per un’altra settimana ancora.

La Sicilia resta in zona gialla almeno per un’altra settimana ancora. “La norma prevede che ci siano 14 giorni dove i parametri siano al di sotto di quelli previsti per la zona gialla. Non appena questo tempo trascorrerà si muterà la situazione”.

Così il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro in merito al ritorno della Sicilia in zona bianca durante la conferenza stampa dell’Iss.

Orlando “Continuare a rispettare le norme anti-contagio”

“La Sicilia, come stabilito dal Ministero della Salute, resta in zona gialla. È importante, dunque, continuare a rispettare con grande attenzione e responsabilità le norme anti-contagio. Le due ordinanze che ho emanato oggi vanno in questa direzione: tutelare la salute pubblica. E soprattutto è fondamentale vaccinarsi. Il vaccino è l’unica strada per uscire dal tunnel della pandemia”. Lo ha detto il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando.

Oggi sono 434 i nuovi casi in Sicilia, 13 i morti

Sono 434 i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell’isola a fronte di 13.945 tamponi processati in Sicilia. L’incidenza sale al 3,1% ieri era al 2,4%. L’isola resta al primo posto nei nuovi contagi giornalieri, al secondo posto c’è la Lombardia con381 472 contagi.

Gli attuali positivi sono 14.301 con una diminuzione di 108 casi. I guariti sono 529 mentre si registrano altre 13 vittime che portano il totale dei decessi a 6.832.

La Regione Sicilia comunica che i 13 decessi comunicati oggi sono avvenuti nei giorni scorsi. Sul fronte ospedaliero sono adesso 524 i ricoverati, 21 in meno rispetto a ieri mentre in terapia intensiva sono 61, 2 in meno.

La situazione nelle singole province

Sul fronte del contagio nelle singole province  Palermo con 55 casi, Catania 172, Messina 41, Siracusa 78, Ragusa 36, Trapani 21, Caltanissetta 19, Agrigento 12, Enna 0.

Articoli correlati