Dopo cinque mesi di sospensione per l’emergenza Coronavirus, il tennis mondiale ripartirà da Palermo. La WTA ha ufficializzato il nuovo calendario che prevede, quale primo torneo, il prossimo 3 agosto i 31^ Palermo Ladies Open del Country Time Club. La manifestazione prevede nei giorni 1 e 2 le partite di qualificazione e da lunedì 3 agosto i match del tabellone principale.

“Siamo orgogliosi di avere ottenuto uno straordinario risultato organizzativo – sottolinea il Direttore del torneo, Oliviero Palma – è un segnale di grande fiducia da parte della WTA e dell’intero movimento tennistico mondiale nei confronti di un Paese che ha saputo affrontare a testa alta la pandemia. Siamo consapevoli dell’impegno che comporta una manifestazione che richiamerà gradissimo interesse, ma siamo pronti ad organizzare la manifestazione in sicurezza e nel rispetto di tutte le misure di contenimento”.

Tutti i particolari sul Torneo saranno ufficializzati domani, giovedì 18 giugno, alle ore 10, nel corso di una conferenza stampa in programma al Country di via dell’Olimpo n. 5. Saranno, tra gli altri, presenti: il Presidente del Country, Giorgio Cammarata; il Presidente della FIT Sicilia, Gabriele Palpacelli; il Consigliere Nazionale della FIT, Iano Monaco ed il Direttore del Torneo, Oliviero Palma.

Proprio il Country Club insieme ad altri circoli sportivi è stato protagonista di numerose iniziative volte alla ripartenza, nelle scorse settimane quando tutto questo era ancora molto lontano.

“La completa riapertura dei Circoli – aveva scritto il Coordinamento in pressing sul Governo regionale – consentirebbe di dare fiato alla nostra asfittica economia, perché garantirebbe lavoro a circa 250 persone. Siamo in grado di assicurare lo svolgimento di tutte le nostre attività in modo ordinato, controllato e nel rispetto dei presenti e futuri protocolli sanitari”.