Scontro questa mattina in centro cittadino a Palermo tra un’auto e un’ambulanza. E’ stato necessario l’intervento di un’altra ambulanza che ha dovuto caricare il ferito che era trasportato dai colleghi, rimasti bloccati ovviamente dopo l’impatto.

Il passaggio del ferito

Il ferito è stato quindi scaricato dall’ambulanza incidentata per essere caricato in quella che era appena intervenuta in aiuto. Una volta messo in sicurezza il trasporto del ferito si sta adesso valutando le condizioni degli occupanti dell’ambulanza e dell’auto rimasti coinvolti nell’incidente.

I rilievi

Per l’esattezza i due mezzi sono venuti a contatti all’incrocio tra via Duca della Verdura e via Marchese di Villabianca. L’ambulanza, nel tentato di evitare il mezzo ha fatto una manovra che l’ha portata addirittura a finire la sua corsa su un marciapiede. Immediato anche l’intervento di una pattuglia della polizia per constatare le condizioni di chi è rimasto coinvolto nell’incidente.

Equipaggio ferito

A riportare lievi feriti l’equipaggio dell’ambulanza, anche loro caricati da colleghi e trasportati in ospedale. Hanno riportato dei traumi ma erano comunque vigili e coscienti e dunque non in gravi condizioni.

Un precedente drammatico

A Caltanissetta c’è stato un recente incidente che ha visto coinvolta un’ambulanza dall’epilogo purtroppo tragico. Anche qui si scontrarono nel febbraio scorso un’auto e una ambulanza in territorio di Butera. Furono tre le vittime sulla Ss626 Caltanissetta-Gela, costato la vita, oltre che al conducente del mezzo di soccorso e al paziente che veniva trasportato, a un automobilista, mentre un medico e un infermiere sono rimasti feriti. L’incidente è avvenuto all’altezza dello svincolo per Butera. L’ambulanza dell’Asp nissena, in servizio all’ospedale “Vittorio Emanuele” di Gela, stava tornando dal Sant’Elia di Caltanissetta dove aveva trasportato un paziente che era stato sottoposto a una procedura in emodinamica.

A Palermo in via Duca della Verdura

Proprio in via Duca della Verdura a Palermo due anni fa ci fu un altro incidente che coinvolse un’ambulanza. Il mezzo di soccorso finì dentro la vetrina di un negozio. Lo scontro avvenne con un’auto. L’ambulanza era in soccorso. Pare che uno dei due mezzi non avesse rispettato la precedenza.

Articoli correlati