E’ morta l’ex assessore regionale  ai Beni culturali, Mariarita Sgarlata. Aveva 57 anni. Nelle ultime settimane ha combattuto contro un tumore. Professoressa associata di archeologia cristiana e medievale, già ispettrice della pontificia commissione di archeologia sacra, ultimamente aveva ricoperto l’incarico di consulente del ministro Bonisoli ed era consigliere delegato della Fondazione Inda.

Da assessore e poi successivamente era stata protagonista di una battaglia a difesa del paesaggio, con la consapevolezza della necessità di recuperare la vocazione turistico-culturale del territorio attraverso scelte sostenibili. Non a caso ha condiviso le linee guida del piano paesaggistico della provincia
di Siracusa. Ha scritto “L’eradicazione degli artropodi. La politica dei beni culturali in Sicilia”, un libro-denuncia sui siti storici in Sicilia.

I funerali saranno celebrati a Siracusa nei primi giorni della prossima settimana.

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci esprime, a nome personale e del governo, “profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia per la prematura scomparsa dell’ex assessore regionale ai Beni culturali, Mariarita Sgarlata”.