• 33 nuovi autobus per l’Amat consegnati da Orlando
  • I nuovi mezzi all’amministrazione comunale dalla Iveco Spa e la Trinacria Veicoli Industriali
  • Acquistati attraverso fondi del programma pon metro 2014-2020 dopo ben 2 anni di vicissitudini

Il sindaco Leoluca Orlando ha consegnato simbolicamente ad Amat le chiavi di 33 nuovi autobus, acquistati dal Comune di Palermo con risorse europee (Pon Metro). A consegnare i nuovi mezzi all’amministrazione comunale la Iveco Spa e la Trinacria Veicoli Industriali. Stamani una cerimonia al deposito di via Roccazzo con il presidente dell’Amat Michele Cimino, il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e l’assessore Giusto Catania.

I bus con i fondi pon metro 2014-2020

Si tratta della gara, suddivisa in due lotti, che prevedeva l’acquisto di 10 autobus autosnodati da 18m diesel euro-6, e di 23 autobus da 12m diesel euro-6. Gara aggiudicata definitivamente attraverso fondi del programma pon metro 2014-2020 dopo ben 2 anni di vicissitudini amministrative/giudiziarie fra pronunce del Tar, Cga e infine Corte Europea di Giustizi e ovviamente Covid.

Orlando, “Ora potenziamo il servizio”

“L’impegno delle amministrazioni comunali e l’impiego delle risorse europee – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando – devono corrispondere a un potenziamento del servizio. A tal fine ho chiesto al presidente Cimino di far conoscere il piano di utilizzo dei nuovi autobus e gli effetti di miglioramento sulla mobilità urbana pubblica. Pertanto, chiedo espressamente che questi nuovi mezzi, superando ogni ritardo e criticità, vengano utilizzati al meglio. Non sarebbe accettabile un loro uso parziale o una situazione di stallo in deposito”.