Dolore a Porticello per la morte di Anita Costanza D’Amato, di 21 anni. Amici e parenti in queste ore si sono stretti al papà, alla mamma e alle sorelle
“Coloro che ci hanno lasciati non sono degli assenti, sono solo degli invisibili: tengono i loro occhi pieni di gloria puntati nei nostri pieni di lacrime” così un necrologio in ricordo della giovane.

I funerali si svolgeranno lunedì 2 settembre alle ore 10,30 presso la Chiesa madre santissima del Lume di Porticello.

La ragazza che lavorava preso un bar della zona, aveva detto ai familiari: madre, padre e due sorelle, di essere stanca e di volersi riposare.

La morte l’ha poi raggiunta nel sonno e a fare la drammatica scoperta sono stati i familiari quando ormai era troppo tardi.

Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno accertato la morte e i carabinieri con il magistrato di turno, il quale ha disposto l’autopsia sul cadavere della ragazza.