Sono stati stabilizzati i 32 precari del Comune di Alia (Palermo).

Lo rende noto Pietro Chiaramonte, responsabile provinciale della Cisl Fp Palermo Trapani, che ha seguito l’iter procedurale.

Si chiude una lunga stagione di incertezza per questo personale – afferma Chiaramonte- che da anni assicura servizi essenziali in un comune dell’entroterra palermitano in cui gli uffici municipali sono un riferimento essenziale per la collettività”.

Chiaramonte ha rimarcato l’impegno profuso dall’amministrazione comunale e dal sindaco, Guglielmo Felice.

“Grazie alla sinergia e alla collaborazione – ha detto il responsabile provinciale della Cisl Fp Palermo Trapani – si è raggiunto questo risultato importante per i lavoratori e per la collettività”.