Il commissariamento per mafia bloccò l’iter: citato il Comune

Assunzioni stoppate a Partinico, 44 precari Asu ora chiedono i danni

A fine luglio 2020 all'improvviso arrivò il commissariamento per mafia che bloccò l’iter delle assunzioni di 44 lavoratori Asu. Adesso, rimasti senza lavoro, i precari hanno citato il Comune di Partinico (PA) in giudizio e ne chiedono i danni.