Dal prossimo anno accademico 2016/2017, si amplia l’offerta formativa della Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista”. Sarà possibile grazie al rinnovo della convenzione con il Conservatorio di Palermo “V. Bellini” che permetterà l’attivazione del corso di laurea in “Direzione di coro e composizione Corale con specializzazione in direzione corale per la liturgia”.

La firma dell’accordo è stata apposta dal Gran cancelliere della Facoltà mons. Corrado Lorefice e dal direttore del Conservatorio di Musica prof. Daniele Ficola.

“Non posso che rallegrarmi per questa lodevole iniziativa che risponde alla vocazione alla musica liturgica del nostro territorio che vanta grandi tradizioni”. Ha detto l’arcivescovo mons. Corrado Lorefice il quale ha aggiunto: “Sono convinto che potremo offrire un servizio alle comunità grazie a coloro che intraprenderanno questo corso di studio e conseguiranno la specializzazione”.

Alla cerimonia svoltasi nell’aula Magna della Facoltà teologica hanno preso parte, altresì, il preside della Facoltà Teologica prof. Francesco Lomanto, il quale ha ripercorso la decennale collaborazione con l’istituzione musicale, la prof. Valeria Trapani che tanto si è spesa per il rinnovo dell’accordo, il maestro Mauro Visconti il quale ha illustrato le modalità di accesso e di svolgimento del corso e il maestro Pietro Gizzi che al termine ha diretto il coro del Conservatorio che ha eseguito una serie di brani di musica sacra.

“Il maestro di cappella è stata sempre una figura fondamentale nella liturgia – ha detto Ficola – ed è significativo che questo accordo venga stipulato in prossimità del 400° anniversario dell’istituzione del Conservatorio”.