Entra nel vivo la Palermo International Half Marathon, gara che, sulla distanza dei 21,097 km., domenica 20 ottobre metterà in palio 6 titoli italiani di Mezza Maratona: assoluti, promesse e juniores, sia maschili che femminili.

La gara, organizzata dall’Asd Agex con la collaborazione tecnica dell’Asd Media@, sarà anche la quarta ed ultima del Campionato di Società di corsa 2019 con l’assegnazione dei titoli italiani a squadre (maschili e femminili). Tra gli uomini la classifica vede attualmente al comando l’Atletica Casone Noceto con 1.869 punti davanti alla Dinamo Sport (1.184), all’Atletica Valle Brembana (1.081) ed al Gruppo Podistico Parco Alpi Apuane (1.040), mentre tra le donne in testa c’è la Caivano Runners con 612 punti seguita dal Gruppo Sportivo Lammari (420), dall’Atletica Saluzzo (415) e dalla Calcestruzzi Corradini (391).
Alla Palermo International Half Marathon, prova conclusiva anche della VI edizione del Running Sicily- Coppa Conad, parteciperanno oltre 900 atleti in rappresentanza di 10 nazioni. Il via alle 9.30 per le donne ed alle 9.35 per il miglior gruppo degli uomini. Nell’ambito del RunningSicily-Coppa Conad è in programma pure una gara sui 10 km.

Anche l’Esercito Italiano, con la Brigata Meccanizzata Aosta, sarà presente domenica alla Palermo International Half Marathon. In viale Regina Elena, nel villaggio del Campionato Italiano di Mezza Maratona, sarà allestito un “Infopoint” dove il personale militare sarà a disposizione per fornire ai visitatori tutte le informazioni inerenti le opportunità di studio e professionali proposte dalla Forza Armata. Sarà montata anche una cucina da campo (che distribuirà the agli atleti), mentre la Fanfara del 6^ Reggimento dei Bersaglieri di Trapani eseguirà i brani più celebri del Corpo. Presente anche la Croce Rossa Italiana con due Postazioni Mediche Avanzate (PMA).
Nei locali dell’Antico Stabilimento Balneare di Mondello  (viale Regina Elena 17) alle 9.30 è in programma un corso di aggiornamento (con 3 crediti formativi) per giornalisti sul tema “Organizzare, vivere e raccontare l’atletica leggera”. Tra i relatori il vicepresidente della Fidal, Vincenzo Parrinello; l’ex campione europeo dei 10.000 metri, Stefano Mei; il vicedirettore della TGR (e Presidente dell’Ussi Sicilia), Roberto Gueli; il presidente dell’Agex, Nando Sorbello ed il presidente della sezione di Palermo dell’Associazione Atleti Olimpici ed Azzurri d’Italia, Antonio Selvaggio.

Dalle 12 alle 19 è prevista la consegna del pacco gara e dei pettorali.

Nel pomeriggio (ore 17), sempre nei locali dell’Antico Stabilimento, il giornalista Antonio Fiasconaro presenterà il libro dal titolo: “Il camminatore solitario”.

Alle ore 18 è in programma, infine, la riunione tecnica per un confronto tra tecnici, dirigenti, organizzatore e delegato tecnico.