Incidente sul lavoro questa mattina a Chiaramonte Gulfi, in provincia di Ragusa. Una giovane operaia di 18 anni è stata investita da un getto di acqua bollente e si è ustionata.

L’incidente si è verificato in un’azienda agricola di contrada Coffa, che opera anche nel settore della preparazione delle conserve. La giovane è stata soccorsa ed è stata trasferita nel reparto Grandi Ustionati dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Le sue condizioni non destano preoccupazioni.