Una ragazzina di 13 anni della provincia di Ragusa che si era allontanata casa dopo aver conosciuto un ragazzo su Whatsapp, è stata ritrovata sana e salva dalla Polizia stradale di Orvieto (Terni) a bordo di un autobus diretto in Nord Italia.

A dare l’allarme nei giorni scorsi era stata la famiglia, che ha così potuto riabbracciare la ragazza dopo 34 ore dalla scomparsa.

La tredicenne non era rientrata a casa dopo un pomeriggio passato fuori. Gli agenti hanno accertato che aveva preso un bus a Ragusa, per raggiungere una città del Nord, dall’analisi delle immagini registrate da alcuni impianti di videosorveglianza.

Agli agenti della Polstrada di Orvieto, mentre aspettava i familiari, la ragazzina ha raccontato di aver conosciuto un ragazzo più grande in una chat per appassionati di un genere musicale e di aver deciso di andarlo a trovare.