Non avrebbe mai accettato l’idea della loro separazione, per cui non avrebbe mai perso occasione di mettere sotto pressione la sua ex moglie. La donna sarebbe stata minacciata dall’ex coniuge, 49 anni, arrestato dalla polizia di Avola che ha eseguito la misura cautelare emessa dal tribunale di Siracusa. La vittima, secondo la ricostruzione degli inquirenti, avrebbe, in più occasioni, seguito la donna, raggiungendola nei posti da lei frequentati per costringerla a tornare con lui ma le denunce della vittima hanno consentito alla polizia di verificare quei comportamenti aggressivi.

Proprio ieri, la polizia ha arrestato a Siracusa un uomo di 50 anni, accusato di stalker. Non avrebbe lasciato in pace la sua ex compagna dopo la fine della loro relazione sentimentale ma le sue pressioni le avrebbe riversate anche alla madre della donna.

A Catania, la Procura Distrettuale, nell’ambito di indagini a carico di un 44enne di Catania, indagato per i reati di maltrattamenti in famiglia, ha richiesto ed ottenuto nei suoi confronti la misura cautelare degli arresti domiciliari eseguita dai Carabinieri della Stazione di Catania Ognina. Le indagini, coordinate dal pool di magistrati qualificati sui reati che riguardano la violenza di genere, hanno fatto luce su un caso di maltrattamenti da parte dell’uomo nei confronti della moglie, di anni 41, perché quest’ultima lo aveva lasciato ponendo fine al matrimonio.

Pur di costringere la donna a riconsiderare il loro rapporto è giunto al punto di presentarsi sotto la nuova abitazione della ex per infliggersi delle coltellate al collo e al braccio dinanzi ai figli e alla moglie. L’incremento degli atti vessatori che hanno messo anche a rischio l’incolumità della parte offesa come quando, solo dopo una settimana dal primo gesto eclatante, si è ripresentato sotto casa minacciando di suicidarsi se non gli fosse stato consentito di entrare nell’abitazione e sempre nella medesima giornata ha tentato di travolgere la donna con la propria auto nei pressi di un’edicola di via Nizzeti, dopo aver percorso la strada in contromano