Riaperta al traffico ferroviario la linea Siracusa – Modica – Gela, chiusa ieri fra Gela e Dirillo per i danni causati dal maltempo.

Ne dà notizia Rete Ferroviaria Italiana.

La presenza di acqua e fango sui binari, dovuta al protrarsi delle cattive condizioni atmosferiche, impone una precauzionale riduzione di velocità per i treni in transito, che possono registrare un allungamento dei tempi di viaggio fino a 15 minuti.

Una decina di tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) hanno lavorato ininterrottamente per ripristinare l’infrastruttura e ristabilire le normali condizioni per la circolazione dei treni.