dipendenti in sciopero perché non ricevono gli stipendi

Ultimatum alla Tecnis (FOTO) | Torni al lavoro o revoca dell’appalto

Oggi, al secondo giorno di sciopero, i 40 dipendenti impegnati nel raddoppio dell'anello ferroviario di Palermo, con una petizione inviata a Rfi, Rete ferrovie italiane, ente appaltante, hanno chiesto di sostituirsi a Tecnis nei pagamenti dei loro stipendi.
+393774389137