• Via libera dell’Asp di Siracusa ai vaccini per il personale Asacom e per i dipendenti degli asili nido
  • La proposta è stata dell’assessore alle Politiche sociali di Siracusa, Maura Fontana
  • Eseguite a Canicattini Bagni le prime vaccinazioni al personale scolastico

“L’Asp di Siracusa  ha dato la sua disponibilità a vaccinare, in via prioritaria, contro il Covid-19 il personale Asacom e i dipendenti degli asili privati”. Lo dichiara l’assessore alle Politiche sociali, Maura Fontana, che sabato scorso aveva avanzato la richiesta dopo aver parlato con gli operatori.

Blindare la scuola

“Gli sforzi della Sicilia – aggiunge l’assessore Fontana – per bloccare nelle scuole la diffusione del virus rischiano di essere compromessi se alcune categorie di operatori restano escluse dalla massiccia campagna vaccinale in corso. Sono contenta di trovare la condivisione di questa preoccupazione nell’Asp, che ha inoltre deciso di estendere la somministrazione anche gli asili privati.

“L’amministrazione comunale – conclude l’assessore Fontana – mette a disposizione le informazione in suo possesso per favorire la vaccinazione di questo personale nel filone di quella collaborazione istituzionale che ha consentito, in pochi giorni, di inaugurare l’hub dell’Urban center e che è fondamentale nella lotta contro il virus”.

Dosi a Canicattini Bagni

Sono state oltre un centinaio le vaccinazioni anti Covid somministrate a Canicattini Bagni al personale scolastico cittadino, anche dei centri vicini, insieme al personale della Polizia municipale. Le vaccinazioni sono state eseguite a Palazzo Cianci, nella sede concessa all’Avis.

Vaccini ad Avola

Sono state oltre 200 le prime dosi di vaccino AstraZeneca somministrate nella giornata di ieri al personale scolastico di Avola. Le inoculazioni sono state eseguite nei locali della Litl a partire  dalle 9 e fino alle 19. Prosegue, intanto, al Di Maria la campagna di vaccinazione per le categorie prioritarie definite dalla Regione per gli ultraottantenni (al momento sono 42 gli ultraottantenni già vaccinati). Tra poco, come fa sapere il Comune di Avola, sarà possibile avere una ulteriore postazione per la somministrazione al personale scolastico sempre nello stesso ospedale.

Hub a Siracusa

E’ stato inaugurato ieri a Siracusa, nei locali dell’Urban center di via Nino Bixio, di proprietà del Comune, l’Hub per la campagna vaccinale di massa. Ci saranno 24 postazioni che, una volta a regime, consentiranno di somministrare duemila vaccini al giorno, secondo quanto prevede la Regione.