Scatterà a partire dal 6 giugno la Zona a traffico limitato (Ztl)  in Ortigia e contestualmente sarà riavviato il servizio dei bus navetta, che sarà gratuito.

L’annuncio del sindaco di Siracusa

Lo ha annunciato il sindaco di Siracusa, Francesco Italia, nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte il presidente dell’Ast, Santo Castiglione, l’assessore ai Trasporti e diritto alla mobilità, Dario Tota, il dirigente del settore, Jose Amato, e il comandante della Polizia municipale, Enzo Miccoli.

Servizio bus navetta fino a fine settembre

I bus saranno messi a disposizione dall’Ast ed il servizio, che durerà fino al mese di settembre, sarà strettamente connesso ai parcheggi, in via von Platen e via Elorina, dove lasciare l’auto per poi salire a bordo dei mezzi pubblici. Naturalmente, a disposizione degli utenti, ci saranno gli stalli presso cui sono previste le fermate dei bus. I mezzi a disposizione, come sostenuto dal Comune, saranno sei.

Giorni ed orari

Dai calcoli compiuti dai tecnici di Palazzo Vermexio, dovrebbe essere di 10 minuti l’intervallo tra una corsa ed un’altra, inoltre la Polizia municipale rafforzerà i controlli per multare chi occuperà le corsie preferenziali.

In merito agli orari del servizio, le navette saranno in giro tutti i giorni dalla 17 alle 2,20, nelle domeniche il servizio sarà attivo a partire dalle 10. Il sindaco ha anche annunciato l’arrivo di due nuovi bus elettrici, acquistati dal Comune, destinati solo ai collegamenti interni di Ortigia, avendo come capolinea il parcheggio Talete.

 

 

«