#Videonotizie BlogPlay


La polemica della Fimmg sulla rimodulazione del servizio

Smantellamento Usca in Sicilia, è ancora polemica “assistenza sanitaria a rischio”

Quasi la metà delle guardie mediche ordinarie sono senza medici titolari e quelle turistiche senza medici, mettendo a serio rischio l’assistenza sanitaria di base. È uno degli effetti della mancata rimodulazione e smantellamento delle Unità speciali di continuità assistenziale del territorio (Usca) deciso in solitudine dall’assessorato regionale della Salute e dal commissario per l’emergenza Costa.

il progetto trinacria sarà sperimentale per 3 anni

Salute, oltre 2 milioni di fondi per l’emergenza-urgenza nelle isole minori ed aree disagiate della Sicilia

La Regione siciliana, capofila per le Regioni del Sud, avvia il primo step, tracciando il nuovo modello di assistenza socio sanitaria, basato su una forte integrazione territorio-ospedale, a Favignana, Levanzo e Marettimo. Obiettivo: assicurare ai suoi abitanti la fruizione di appropriati livelli di assistenza e di accesso ai servizi socio sanitari.

elaborato con le asp, il 118 e l'ordine dei medici

Assistenza sanitaria nelle isole minori e nei comuni lontani dagli ospedali, presentato il Progetto Trinacria

In Sicilia le aree in cui si svilupperà il progetto Trinacria sono: I Comuni di Alia (provincia di Palermo), Bivona (provincia di Agrigento), San Mauro Castelverde (provincia di Palermo) e altri Comuni che distano almeno sessanta minuti dal presidio ospedaliero di riferimenti e le isole di Ustica, Favignana e Salina.

interpellanza di Nello Musumeci a Crocetta

“La Regione assista Fulvio Frisone”

Nello Musumeci ha presentato un’interpellanza per conoscere perché il Governo regionale abbia ridotto gli orari per l’assistenza giornaliera nei confronti dello scienziato, affetta da tetraparesi spastica con distonie.

l'impegno dell'asp con i sindacati

Assistenza sanitaria agli anziani potenziata nel Trapanese

“L’azienda sanitaria ha assicurato che presto aprirà un nuovo reparto geriatrico presso l’ospedale Vittorio Emanuele III di Salemi – spiegano i tre segretari – ,il piano di riorganizzazione dell’Asp inoltre, a quanto pare, non prevede la temuta chiusura dell’ambulatorio geriatrico di Trapani”.
+393774389137
Insicilia promo