#Videonotizie BlogPlay


il cobas/codir annuncia battaglia

Stop alle assunzioni alla Regione, è caos concorsi, tutto rinviato

Eliminazione della previsione delle riserva per il personale interno all'amministrazione regionale e proroga del termine per la presentazione delle istanze (la scadenza era fissata al 31 gennaio) sono le modifiche apportate dal governo Musumeci ai bandi dei concorsi per 1.170 posti e pubblicati il 29 dicembre scorso nella Gazzetta ufficiale.

L'ALLARME DEL COBAS/CODIR

Concorsi alla Regione, “Errore nei bandi, rischio caos”

Una norma abrogata citata nei bandi, rischia di mandare all'aria i concorsi alla Regione siciliana: 1.170 posti di lavoro a tempo indeterminato per i quali sono in arrivo migliaia e migliaia di domande. A sollevare il caso è il Cobas/Codir che chiede all'amministrazione regionale "il ritiro in autotutela del bando".
+393774389137
Insicilia promo