parla l'ex sovrintendente

Stop ad Ester Bonafede alla Foss, il CdA revoca la nomina a Sovrintendente

Il leader di Cantiere Popolare esprime ‘la mia solidarietà a Stefano Santoro, minacciato politicamente dal presidente Ars Miccichè’. intanto i conti non sono in regola: dal 2021 la Foss dovrà pagare una rata annuale di 620.500 euro come quota capitale del debito contratto con la Regione siciliana.

La polemica

La nomina di Ester Bonafede alla Foss nella bufera, l’Udc la difende: “Non vogliamo la guerra ma siamo pronti a farla”

"Non siamo siamo noi a chiedere le dimissioni del presidente della Foss, Stefano Santoro: ma se le darà dimostrerà uno scatto di dignità; se non lo farà pazienza, non siamo noi i responsabili della nomina di Santoro, che è politica, ma non litigheremo mai con il presidente Nello Musumeci, che abbiamo sostenuto e sosteniamo, e con Forza Italia".
+393774389137