intanto confcommercio lamenta il mancato confronto con le imprese

Scoppia la guerra del Tram, ambulanti sfrattati “Non ci sposteremo”

Costruzione delle nuove linee del tram a Palermo, il Comune ha notificato ai commercianti ambulanti che entro il 31 ottobre dovranno lasciare libere le aree occupate. Confimprese: "Non c'è urgenza, non ci sposteremo". Confcommercio Palermo: "Il Comune si sottrae, ancora una volta, al confronto con il mondo delle imprese".

La presidente di Confcommercio Palermo contro il provvedimento

“La zona rossa è un colossale flop”, tuona Di Dio

Il presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio, raccogliendo il malcontento di migliaia di associati, critica aspramente la zona rossa in città che sarà ulteriormente prorogata. Ed attacca su tutti i fronti.

Il presidente di Confcommercio Palermo contro la proroga

Zona Rossa a Palermo è conferma fallimento istituzioni

Il presidente di Confcommercio Palermo Patrizia Di Dio va all’attacco dopo la proroga della zona Rossa fino al 28 aprile. "E' la conferma del fallimento delle istituzioni nella gestione dell’emergenza sanitaria. Ormai è chiaro che la zona rossa è la scelta più facile per chi decide, toglie ogni responsabilità".

presentato il report sul fenomeno di confcommercio

Covid19 e aziende in difficoltà, cresce l’usura “Aiutare le imprese più fragili al Sud”

Tra i dati incoraggianti del report di Confcommercio c’è quello secondo cui a Palermo le forze dell’ordine sono ritenute il soggetto più vicino agli imprenditori minacciati dal fenomeno dell’usura (il 54% degli intervistati contro il 44% della media nazionale) e soltanto il 19% degli imprenditori si sente solo di fronte alla criminalità (il 24% a livello nazionale).

la nota di confcomercio palermo

Covid19, “errori madornali” nei dati sul contagio, “gravissimi danni per le imprese, la Finanziaria le salvi”

“Vogliamo - dice Patrizia Di Dio - un cambio di passo della classe politica regionale che appare insensibile al drammatico momento della vita “reale”. Vorrei proprio vedere cosa sarebbe successo se, a causa del Covid, fossero crollati del 70% gli stipendi dei nostri politici. O se fossero addirittura a reddito zero…”