Legge sui beni culturali, il pollice verso dei sindacati “Sotto vessillo autonomia rischiamo fare passo indietro”

"Ci chiediamo perché - dicono i segretari generali delle federazioni Gaetano Agliozzo, Paolo Montera ed Enzo Tango - pur a fronte della competenza esclusiva sulla materia, unica tra le Regioni a Statuto speciale, sia necessario scostarsi a tutti i costi dal modello messo in campo dal Ministero dei Beni Culturali, svuotando le Soprintendenze dei loro poteri".
+393774389137