I Carabinieri di Trapani hanno arrestato un 31enne accusato di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

Ubriaco, l’uomo avrebbe aggredito un giovane all’interno di un locale e, alla vista dei militari arrivati per sedare la lite, si è rifiutato di fornire le proprie generalità, quindi si sarebbe scagliato contro di essi, spintonandoli e urlando offese. Una volta arrestato, il giudice ha applicato al 31enne l’obbligo di dimora.

I Carabinieri trapanesi hanno anche denunciato in stato di libertà un uomo di 38 anni poiché è stato controllato alla guida della propria autovettura, priva di assicurazione e revisione, e per tanto sottoposta a sequestro amministrativo, sprovvisto di patente di guida ed in evidente stato di stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di droga, come accertato dai sanitari dell’ospedale S. Antonio Abate di Trapani.

Due persone sono state denunciate, inoltre, dopo essere state sorprese a brucare rifiuti a Fulgatore (Tp).