Ha lottato con tutte le forze. Come ha sempre lottato per cercare di costruire un mondo migliore contrastando le ingiustizie sociali.

Marsala da ore piange Giusy Stella, 53 anni. E’ stata strappata alla vita, ancora nel fiore degli anni, da un male incurabile. Era molto nota in città per la sua attività nel sociale.

Era presidente dell’associazione “Un altro sole” che aveva in gestione la palestra della scuola di Digerbato.

Gli amici e le tante persone che la conoscevano e che, increduli, hanno saputo oggi della sua scomparsa, la ricordano in queste ore come una persona solare, allegra, sempre con il sorriso sulle labbra.

Oggi alle 16.30 i funerali saranno celebrati nella chiesa di San Francesco di Paola di Corso Calatafimi.