domenica - 26 febbraio 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica
Loading the player...
0
condivisioni
Articoli correlati
Quel boato nella notte che ha squarciato il cuore del centro di Catania (FOTO)

Tragedia nella notte a Catania, crolla palazzina in via Crispi: muore una donna, quattro feriti (FOTO E VIDEO)

26 febbraio 2017

E’ pesante il bilancio dell’esplosione che ha provato il crollo di una palazzina in via Crispi a Catania: un’anziana di 84 anni è deceduta e fra i quattro feriti, di cui due gravi, c’è anche una bimba di appena 10 mesi ricoverata in rianimazione all’ospedale Garibaldi di Catania.

A provocare lo scoppio avvenuto la notte scorsa potrebbe essere stata una fuga di gas, i vigili del fuoco, infatti, lo ritengono ‘uno scenario plausibile’. C’è chi ha raccontato di un boato fortissimo, mentre gli effetti dell’esplosione sono sotto gli occhi di tutti: i tre appartamenti prospicienti (sono sei complessivamente) la strada sono letteralmente sventrati. Inagibili anche due stabili che si trovano ai lati dell’immobile su tre elevazioni in cui si è verificato lo scoppio.

Fra i feriti gravi c’è un uomo rimasto ustionato (probabile che si trovasse vicino alla bombola esplosa) e ricoverato all’ospedale civico di Palermo: è stato estratto dalle macerie  dai soccorritori giunti sul posto dopo il crollo. Al suo arrivo al suo arrivo nel nosocomio palermitano, l’uomo è stato ricoverato in prima rianimazione con prognosi è riservata.

Secondo alcuni vicini, dalla sua abitazione, al primo piano, provenivano dei rumori tipici di lavori domestici e c’era odore di gas.

Gli altri due feriti, non gravi, sono nell‘ospedale di Lentini, nel Siracusano. La vittima si chiamava Agata Strano, avrebbe compiuto 85 anni i giugno e viveva da sola in un appartamento del secondo piano della palazzina, dove complessivamente abitano sei famiglie.

E’ sotto choc una delle residenti del palazzo, una donna di 67 anni che solo per caso non si trovava in casa: la notte scorsa, infatti, era a dormire in casa del figlio, così oggi si sente una miracolata.

Al momento, non ci sono dispersi ma i soccorritori sono ancora al lavoro per escludere eventuali altre persone coinvolte non normalmente presenti nella palazzina.

Sull’episodio la procura di Catania ha aperto un’inchiesta per disastro colposo.

Non è mancata, sul luogo  del crollo, la visita dell’Arcivescovo di Catania Salvatore Gristina che si è soffermato dinanzi alla palazzina crollata, pregando per la vittima e per i feriti. Un pensiero particolare rivolto alla bimba di 10 mesi rimasta gravemente ferita.

Foto Gallery e Multimedia

Archivio foto / Archivio video

dopo esplosione crolla palazzina in…

WhatsApp Image 2017-02-26 at 06.57.32

Quel boato nella notte che ha squarciato il cuore del…

0 cond.

in attesa della gara del…

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Pallanuoto femminile, in Serie A1 Messina e Catania non si…

0 cond.

la procura apre un'inchiesta

Tragedia nella notte a Catania, crolla palazzina in via Crispi:…

0 cond.

nel centro di catania

Esplosione in via Crispi a Catania: crolla una palazzina (FOTO…

0 cond.

Occupata ieri sera in viale…

Studenti contro il G7, in centinaia all’assemblea alla facoltà di Lettere…

0 cond.

architetto, vuole coniugare innovazione e…

Ciro Lomonte, l’aspirante sindaco dei ‘Siciliani Liberi’: “Palermitani abbrutiti dal…

0 cond.

Cronaca

feriti trasferiti anche a Palermo e Lentini

WhatsApp Image 2017-02-26 at 06.57.33

Crolla palazzina dopo esplosione, il racconto choc: “Viva per miracolo”

Nel palazzo in cui si è verificata l’esplosione c’erano complessivamente sei appartamenti su tre elevazioni: quelli coinvolti nel crollo sono i tre prospicienti alla strada.

0 condivisioni

l'edificio è stato sequestrato

WhatsApp Image 2017-02-26 at 06.57.51

Esplosione palazzina a Catania, la procura apre...

0 cond.

sdr

Nell’esplosione ferita una bimba di 10 mesi:...

0 cond.

Mai più torture

bile

Orsi della bile, sempre meno

0 cond.

Politica

rizzo

Amministrative a Niscemi, Giuseppe Rizzo candidato sindaco dell’Idv

La presentazione dell’aspirante primo cittadino di Niscemi è stata ufficializzata questa mattina, a Roma, nel corso dell’esecutivo nazionale dell’idv durante il quale il segretario nazionale Ignazio Messina ha chiesto a Giuseppe Rizzo di rappresentare Idv. “La nostra priorità sono i cittadini – si legge in una nota dell’Idv – e vorremmo mettere un accento sulla

0 condivisioni

I nomi in corsa per…

m5s

Amministrative di Palermo, ecco la lista dei...

0 cond.

comunali

Amministrative a Palermo, entra nel vivo la...

0 cond.

l'intervista al coordinatore scelto da…

giovanni cupidi

Cabina regionale sulle disabilità, Giovanni Cupidi: “I...

0 cond.

Lavoro

La causa è stata patrocinata dal Codacons

docenti precari

Scuola, Miur condannato risarcire anzianità servizio a precario siciliano

Il tribunale del lavoro di Siracusa ha riconosciuto ad un insegnante precario, che durante il giudizio aveva nel frattempo ottenuto la cattedra, l’ anzianità di servizio.

0 condivisioni

i negozi sperano nel rinnovo…

Stella-Z

Centinaia di lavoratori del Forum a rischio,...

0 cond.

l'allarme lanciato dalla filca cisl

cirivello

Edilizia, dati drammatici in Sicilia: in crescita...

0 cond.

La partecipata del Comune di…

sispi

Sispi, lavoratori in stato di agitazione: “Bloccate...

0 cond.

Arte e cultura

domenica e lunedì a palermo nell'ambito di BAM

COSMOGONIA MEDITERRANEA Work in progress4

Arte e teatro, cosmogonia pop nell’acqua di Sant’Erasmo e spettacolo dedicato a Mustafa Sabbagh (FOTO)

Una domenica nel segno dell’arte e un lunedì dedicato ad uno spettacolo dal forte impatto emotivo, tutto questo a Palermo nell’ambito di BAM, la Biennale Arcipelago Mediterraneo, il festival promosso dall’Assessorato comunale alla Cultura.

0 condivisioni

la passeggiata culturale il 5…

Castello Favara

Storie di califfi e principi normanni al...

0 cond.

tutte le informazioni per spostarsi

polizia municipale

Carnevale nel centro storico di Palermo, le...

0 cond.

la rassegna internazionale si tiene…

agorà design (3)

Giovane termitana all’Agorà Design, Simona Panzica e...

0 cond.

Sport

Al Barbera finisce 1 a 1 la sfida contro i doriani

Nestorovski

Nestorovski illude, Quagliarella punisce il Palermo: contro la Samp solo un pareggio

Solo 1 a 1 al Barbera per il Palermo contro la Sampdoria: Nestorovki porta in vantaggio i rosa, Quagliarella regala il pari ai doriani.

0 condivisioni

aretusei in zona playoff

MR-750x330

LegaPro, il Siracusa centra l’impresa: 4 gol...

0 cond.

Grande gara della squadra di…

Trapani-curva-tifosi

Calcio, il Trapani batte Salernitana e lascia...

0 cond.

frecciate anche per pitino e…

plm 2402

Il Catania non si tocca: Lo Monaco...

0 cond.

Dall'Italia e dal mondo

Destinato ad intrufolarsi tra la folla

isis cane

Il cane bomba impiegato a Mosul

Secondo una associazione Curda impegnata a Mosul nella difesa degli animali, l’Isis utilizzerebbe cani bomba. I poveri animali sarebbero destinati ad esplodere in zone particolarmente affollate.

0 condivisioni

Sequestrati nel bagagliaio

pulcini pappagallo

Uccelli di contrabbando, chiusi in borsa

0 cond.

Moda anacronistica

oipa

Settimana della moda, in piazza contro le...

0 cond.

Almanacco sconclusionato

cerimonia_chiusura5

26 febbraio San Nestore di Magydos. Lo...

0 cond.
Digitrend s.r.l.