domenica - 23 luglio 2017

 
#strage di capaci#Mare Monstrum#g7#amministrative palermo#oroscopo blogsicilia
0
condivisioni

Presentato in anteprima “L’ultimo sorriso”, il docufilm dedicato a Padre Pino Puglisi (FOTO)

15 maggio 2017

Presentato in anteprima “L’ultimo sorriso”, la pellicola dedicata alla vita di Don Pino Puglisi. Folta la partecipazione in sala, all’Auditorium della Rai Sicilia, con giornalisti e addetti ai lavori che hanno commentato positivamente il docu-film quale realizzazione di un progetto sociale nato da un’idea del Commissario Sergio Quartana, presidente dell’Associazione Culturale della Polizia Municipale di Palermo e della giovane regista palermitana Rosalinda Ferrante, direttrice della Cosmo Cinematografica.

La platea si è commossa particolarmente visionando il nuovo progetto cinematografico sul sacerdote scomparso per mano mafiosa nel suo quartiere di Brancaccio nel giorno del suo 56° compleanno, il 15 settembre del 1993. Con la realizzazione del film, si è voluto raccontare la vita ed il martirio di Padre Pino Puglisi, 3P come veniva chiamato da molti, senza fermarsi ai tre anni vissuti dal prete a Brancaccio come fanno le precedenti pellicole “Alla luce del sole” di Roberto Faenza e “Brancaccio” di Gianfranco Albano.

Lo scopo principe è dunque quello di mettere in evidenza, in una realtà di vita vissuta, le motivazioni spirituali che hanno guidato il sacerdote lungo la sua missione sino alla morte, mantenendo la ricostruzione fedele ai fatti storici e curandone minuziosamente i dettagli per giungere direttamente al cuore della gente.

Rosalinda Ferrante commenta sulla realizzazione del film quale vocazione “siamo stati chiamati a farlo, anche grazie all’aiuto della famiglia Puglisi, e vorremmo portarlo nelle scuole”, un progetto dunque rivolto principalmente ai giovani, agli studenti che possano prendere ad esempio il messaggio di Don Pino Puglisi. Continua Sergio Quartana “questo è stato un sogno realizzato con pochissime risorse economiche, ma siamo convinti che il messaggio del docu-film arrivi dritto nel cuore di ognuno di noi, ed è il messaggio del Vangelo. Crediamo tanto in questo progetto e continueremo a portalo avanti con forza anche con la pubblicazione del libro sulla vita di Don Pino Puglisi che, a breve verrà stampato”. Un messaggio dunque di unione e di amore alla vita rivolto verso tutti, grandi e piccoli, così come ha sempre operato e voluto Don Pino Puglisi.

Sulla visione della pellicola interviene anche l’attore protagonista, Paride Benassai, presente anch’egli in sala, che interpreta in modo attento e magistrale Don Pino Puglisi, e che è riuscito a ricreare il famoso sorriso: “Questo film è frutto di un lavoro lungo ben tre anni e per interpretare in modo peculiare Don Pino Puglisi, ho dovuto dimenticare me stesso, la mia persona. Questa figura mi ha dato tanto, mi ha insegnato che Dio è nella vita di ognuno di noi”.
“Una scelta coraggiosa e veritiera, quella di un racconto-vita su Padre Puglisi che ha visto la partecipazione diretta di tanti giovani nel cast” commenta Francesco Deliziosi, giornalista amico del prete scomparso. Così come la testimonianza di un elogio alla vita dell’allieva Enza Maria Mortellaro interpretata dall’attrice palermitana Stefania Blanderburgo, presente anche lei all’anteprima, che ribadisce quanto “sia importante la figura del prete nel riconoscimento alla vita, preziosa in ogni suo aspetto ed ogni giorno”.

Ricordiamo che Il cast è composto principalmente da attori non professionisti, scelta voluta dalla regista. Tra i tanti ricordiamo Gaetano La Rosa, pronipote del sacerdote, che interpreta da giovane proprio Don Puglisi, Valentina La Rosa, anch’ella pronipote di 3P, che recita la parte della giovane allieva Enza Maria Mortellaro, Chiara Quartana, la giovane ragazza-madre, Fabio Quartana, uno dei gregari di mafia. La sceneggiatura è stata scritta dalla stessa regista in un paio di mesi, dopo una serie di incontri e testimonianze raccolte anche dai familiari di Padre Puglisi che hanno pienamente sposato il progetto. I testi dei monologhi, presenti all’interno del film, sono stati redatti dalla scrittrice Teresa Gammauta che ha recuperato le parole autentiche di Don Puglisi grazie alle lettere, registrazioni ed interviste. Mentre, la fotografia ed il montaggio sono stati curati da Maurizio Vuturo e le riprese video da Daniele Sicilia.
La colonna sonora è del musicista Nicolò Renna ed è eseguita dai Room Quartet, il tutto arricchito dalla canzone “Cose che vanno cambiando” di Giò Patania.
E’ possibile visionare il trailer del docu-film cliccando nel seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=6Yk18digLh4.

Foto Gallery e Multimedia

Archivio foto / Archivio video

Anche Canalicchio conquista le finali

zurlo esulta tre gol per lui-1

Beach soccer, Catania vince il derby contro Canalicchio e ‘blinda’…

0 cond.

Battuto in finale l'estone Novosjolov

IMG_1775

Scherma, 6 anni dopo il catanese Paolo Pizzo nuovamente campione…

0 cond.

Al Teatro di Verdura i…

tinturia 2

Tra risate, baci e selfie si conclude il concerto dei…

0 cond.

nei panni del sacerdote l'attore…

Presentato in anteprima “L’ultimo sorriso”, il docufilm dedicato a Padre…

0 cond.

Intervento del deputato Giampiero Trizzino

M5S: “Il litorale di Taormina rischia lo sversamento di liquami”…

0 cond.

Il sindaco Bianco e il…

Sopralluogo all’ex ‘Palazzo delle Poste’: sorgeranno i nuovi uffici giudiziari…

0 cond.

Cronaca

favignana

Si tuffa dopo pranzo e muore, la vittima era sposato con la figlia di un ex assessore di Marsala

La tragedia si è consumata al largo di Favignana dove si trovava in gita su un gommone con alcuni amici. Inutili i soccorsi

0 condivisioni

canadair- in azione

Continua a bruciare la riserva dello Zingaro,...

0 cond.

SONY DSC

Pioggia di multe ai posteggiatori abusivi da...

0 cond.

borseggio-2

Borseggiano turista che guarda le bancarelle, fermati...

0 cond.

Politica

palazzo d'orleans

Regionali, la grande confusione: pronto un candidato Presidente per ogni corrente

Il Pd avvia consultazioni e non sceglie nulla ma al suo interno c’è chi chiede di uscire subito dal governo Crocetta e fare chiarezza e fra gli alleati perfino chi vuole candidare Giusy Nicolini mentre Roberto Lagalla sfida le coalizioni tanto a destra quanto a sinistra

0 condivisioni

parla il capogruppo alla camera…

Maurizio Lupi

Lupi: “Con il Pd mai alleati, abbiamo...

0 cond.

il ministro degli esteri a…

U

Un candidato di Ap per la Presidenza...

0 cond.

nella sede di via bentivegna

segreteria Pd

Il Pd alla ricerca dell’unità su un...

0 cond.

Lavoro

Kemeco

Licenziamenti alla Kemeco, ex Rio CasaMia, reintegrati dal tribunale tre lavoratori

Il licenziamento ha riguardatlo sei lavoratori, tre dei quali si sono rivolti al tribunale del lavoro di Palermo che adesso li ha reintegrati considerando illegittima la mobilità

0 condivisioni

A darne notizia la Uiltucs

Mondadori Multicenter

L’annunciato accordo per cessione ramo azienda da...

0 cond.

il commento dei deputati grillini…

medico

Elezione Ordini provinciali dei Medici: “Anticipate a...

0 cond.

in vista della modifica della…

precari

Precari Asu, “enti pubblici li chiamino in...

0 cond.

Arte e cultura

è la "spirale di archimede"

villa cattolica

Al museo di Villa Cattolica una nuova opera dell’artista lombardo Franco Mazzucchelli

“E’ un’opera di valore che arricchisce il patrimonio del nostro museo sempre più lanciato verso il moderno” – dice l’assessore alla Cultura, Romina Aiello – “ringraziamo l’artista che ha pensato al museo Guttuso di Bagheria, quale ideale luogo di esposizione per una sua opera”.

0 condivisioni

In programma dal 29 luglio…

paolo-fresu-uri-caine

Uri Caine e Paolo Fresu tra le...

0 cond.

Appuntamento domani alle 20.45

monte iato1

Alla scoperta di pianeti e costellazioni, prende...

0 cond.

Domani sera allo Spasimo per…

letteraturap

LetteratuRap, a Palermo approda l’arte dello storytelling

0 cond.

Sport

decretati i vincitori del premio giornalistico ypsigro

castelbuono

Giro podistico internazionale di Castelbuono, arriva il ministro dello Sport Lotti

Una novità dell’edizione numero 92 del “Giro podistico Internazionale di Castelbuono” sarà il ritorno alla vecchia lunghezza del circuito; dieci giri per un totale di poco più di 11 chilometri, così com’era stato all’inizio della sua storia, quando tutti la chiamavano la “maratonina dei 10 giri”.

0 condivisioni

Palermo (foto Petyx) campionato italiano di beach volley a Mondello

Beach volley a Mondello, stupisce la coppia...

0 cond.

le proposto del centro commerciale

EP, golf all'aperto per i ragazzini (1)

Kart, golf e laboratori d’arte, un week...

0 cond.

In programma fino a domenica

foto beach volley2

Campionati assoluti Beach Volley a Mondello, al...

0 cond.

Dall'Italia e dal mondo

almanacco sconclusionato

Sergio_Mattarella_1

23 luglio Santa Brigida di Svezia. Brevettata la macchina da scrivere, nasce Sergio Mattarella, muore Amy Winehouse

Il santo del giorno e gli eventi della storia accaduti in data 23 luglio scelti per il nostro almanacco sconclusionato.

0 condivisioni

oroscopo

Oroscopo del giorno domenica 23 luglio 2017

0 cond.

almanacco sconclusionato

messenger

22 luglio San Maria Maddalena. La Strage...

0 cond.

oroscopo

Oroscopo del giorno sabato 22 luglio 2017

0 cond.
Digitrend s.r.l.