Un altro centinaio di migranti sono stati salvati dalla Ocean Viking, la nave di Sos Mediterranee e Medici Senza Frontiere, al largo della Libia.

Si tratta del quarto intervento negli ultimi giorni e ora a bordo della nave ci sono 356 persone.

“Abbiamo appena concluso un intervento critico – scrivono su Twitter le Ong – Subito dopo aver distribuito i giubbotti salvagente ai migranti uno dei tubolari del gommone è esploso e diverse persone sono finite in acqua. Tutti e 105 i migranti che erano a bordo sono ora al sicuro sulla Ocean Viking”.

“Più di 350 migranti a bordo di una nave norvegese di una ong francese e quasi 160 a bordo di una nave spagnola e di una ong spagnola: ribadiamo l’assoluto divieto d’ingresso nelle acque italiane”.

Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini dopo l’ultimo salvataggio effettuato dalla Ocean Viking. “Si aprano i porti di Francia, Spagna e Norvegia” aggiunge il titolare del Viminale.