tante le reazioni del mondo politico ed istituzionale

Liberazione pescatori mazaresi, lacrime di gioia per le famiglie e l’armatore “Emozione indescrivibile”

Intanto, sono riuniti nell'aula consiliare del Comune di Mazara del Vallo familiari, amici, colleghi e conoscenti dei 18 pescatori. Con loro anche il sindaco Salvatore Quinci. C'è molto ottimismo sul loro possibile imminente rilascio e rientro in Italia. Ma aspettano freneticamente la notizia ufficiale e, soprattutto, quella della loro partenza dalla Libia per l'Italia.

forza italia chiede misure economiche a sostegno dei familiari dei pescatori

Pescherecci mazaresi sequestrati in Libia, la vicenda approda all’Ars

Salvino Caputo, responsabile del dipartimento regionale per le Attività produttive di Forza Italia, ieri ha incontrato i vertici locali e regionali di Anapi Pesca, impegnati in questa vicenda per chiedere il rilascio dei natanti e degli equipaggi.