Dopo una stagione travagliata

Il Palermo riparte da Marino

Dopo una stagione travagliata che per ragioni non legate al campo rischiava pure di portare la squadra in Serie C, per il Palermo è arrivato il momento di ripartire e sognare magari nella stagione 2020/2021 di tornare nella massima divisione.

E' bene affidarsi solo a piattaforme dotate di licenza AAMS

Gioco d’azzardo e casino online, un connubio che piace agli Italiani

Le origini del gioco d'azzardo si perdono nel tempo e coincidono, più o meno, con gli inizi dell'umanità. Questa forma di intrattenimento ha attratto da sempre tutti i popoli del mondo e si è tramandata nei millenni, diventando sempre più sofisticata e coinvolgente.

Come preparasi all'evento

5 consigli per un trasloco perfetto

Traslocare è sempre un’impresa faticosa che mette a dura prova la pazienza e la resistenza di ognuno di noi. Tanti aspetti da organizzare e tante cose da preparare e il rischio sempre in agguato di dimenticare qualcosa e rendersene conto solo all’ultimo momento.

I prossimi match sono tutti alla portata del Palermo

Palermo Calcio, mese decisivo per il futuro

Un periodo di quelli che possono essere definiti cruciali, fondamentali per il futuro della squadra rosanero. Una stagione assolutamente particolare quella cui è andato incontro il Palermo Calcio in questo 2018 / 2019.

I princìpi attivi contenuti negli integratori possono generare effetti indesiderati

Alla ricerca degli Omega 3, benessere al primo posto

La necessaria premessa è che nessun integratore dovrebbe essere assunto senza che ci sia stata una preliminare visita medica e, comunque, senza un controllo medico periodico durante i periodi di assunzione.

tifosi e semplici cittadini riscoprono l'entusiamo per il mondo rosanero

Palermo-Brescia, ecco come vederla gratis

Imprenditori comprano pacchetti di biglietti per sostenere i rosanero. Code ai botteghini e clima di grande attesa mentre sono in tanti a pubblicare sui social network le foto dei biglietti appena acquistati.
+393774389137

Ultimissime