Sta per arrivate la tanto attesa “Palermo International Half Marathon” e sono già oltre 600 gli atleti provenienti da 9 nazioni già iscritti a quella che si preannuncia essere una festa di sport.

Come detto, sono oltre 600 gli atleti in rappresentanza di 9 nazioni, già, iscritti alla Palermo International Half Marathon in programma il prossimo 20 ottobre a Mondello. La gara, valida anche quale prova conclusiva della VI edizione del Running Sicily-Coppa Conad, metterà in palio 6 titoli italiani individuali. Palermo sarà anche l’epilogo del campionato italiano di corsa 2019 con l’assegnazione dei titoli a squadre. Il termine ultimo per le iscrizioni degli atleti, già numerosi, scadrà sabato prossimo 12 ottobre.

Intanto il gruppo Giudici Gare Fidal ha omologato il percorso che si snoderà lungo l’asse Mondello-Palermo-Mondello. A causa dei lavori in corso nella zona di Piazza Castelnuovo, gli atleti percorreranno un tratto più breve nel cuore della città rispetto al passato.

Non solo gara, il campionato italiano di Maratonina sarà preceduto da una serie di eventi collaterali.  Sabato 19 ottobre, nella sala conferenze dell’Antico stabilimento balneare di Mondello, è in programma dalle 9.30 un corso di aggiornamento per giornalisti sul tema “Organizzare, vivere e raccontare l’atletica leggera”. Tra i relatori il vicepresidente della Fidal, Vincenzo Parrinello; l’ex campione europeo dei 10.000 metri, Stefano Mei; il vicedirettore della TGR e Presidente dell’Ussi Sicilia, Roberto Gueli; il presidente dell’Agex, Nando Sorbello ed il presidente della sezione di Palermo dell’Associazione Atleti Olimpici ed Azzurri d’Italia, Antonio Selvaggio. Nel pomeriggio di sabato, sempre nella sala conferenza dell’Antico stabilimento, il giornalista Antonio Fiasconaro presenterà il “Camminatore solitario”.