BlogSicilia e Casa Minutella vi portano al Festival di Sanremo.

Quest’anno i nostri lettori, grazie anche alla collaborazione di Bruno Ribadi,  avranno infatti la possibilità di seguire il 70° Festival della Canzone Italiana insieme a Massimo Minutella, ideatore e conduttore del noto format televisivo Casa Minutella e, in questa occasione, ‘inviato molto speciale’ di BlogSicilia.

Indiscrezioni, interviste, curiosità, tutto ciò che accade sul palco dell’Ariston ve lo racconteremo, utilizzando la lente di ingrandimento della Sicilia, con tre appuntamenti giornalieri. Avrete modo di seguire una speciale diretta da Sanremo sul nostro giornale e sui canali social di BlogSicilia e Casa Minutella ogni giorno alle ore 14 dal 2 all’8 febbraio. Su BlogSicilia troverete poi, sempre ogni giorno, due video di approfondimento.

In preparazione ci sono altri contenuti per i giorni del Festival.

“Cercherò di raccontare il Festival che in pochi conoscono – dice Massimo Minutella -. Per esempio, non tutti sanno che il direttore di palco, figura importantissima, da 37 anni è un palermitano di nome Pippo Balistreri. Io ve lo farò conoscere”.

Anticipazioni, ospiti, e tutto quanto c’è da sapere sul Festival, “vi farò scoprire – aggiunge Minutella – la Sicilia che c’è a Sanremo”.

Una esperienza sempre emozionante per Massimo Minutella, nonostante come inviato abbia partecipato a quindici edizioni del Festival. “Per me è motivo di orgoglio e di grande entusiasmo – spiega -, perché collaborerò con una importante realtà dell’editoria siciliana. Io sono uno che ha voluto fortemente rimanere in Sicilia, Terra che provo a raccontare e valorizzare per come posso. Dico sempre che andare a Sanremo per me è come portare Pinocchio e Lucignolo nel paese dei balocchi. Sanremo è una città meravigliosa, il Festival una grande festa. Vi porterò con me in questo viaggio alla scoperta di un evento attorno al quale gravitano moltissime persone, dagli addetti ai lavori agli artisti, da personaggi anche un po’ strambi alla ricerca delle luci della ribalta, che magari ti inseguono per strada perché vogliono essere intervistati, ai semplici spettatori che attendono le giornate del Festival con gioia”.

Insieme a Minutella, nella città dei fiori, ci sarà il videomaker e creativo Gioacchino Migliore.