Ci ha pensato una staffetta della polizia da Trapani a Modica organizzata dalla polizia a salvare un paziente ricoverato all‘ospedale Maggiore di Modica.

Gli agenti della Questura di Ragusa e del commissariato di Modica hanno consegnato ai medici un farmaco salvavita per i problemi di cuore della vittima ma non è stata una operazione semplice.

Quel prodotto farmaceutico sarebbe dovuto arrivare via aereo a Catania ma le forti raffiche di vento hanno costretto il velivolo ad atterrare a Trapani. La polizia, a quel punto, ha predisposto una staffetta per far giungere in tempo il prezioso farmaco per il paziente affetto da una patologia cardiaca.

“Grazie al coordinamento delle sale – fanno sapere dalla Questura di Ragusa- operative delle Questure interessate e dei Compartimenti della Polizia Stradale di Catania e Palermo, veniva prontamente pianificato un servizio di staffetta con l’ausilio di varie pattuglie della Polizia di Stato che si passavano di mano in mano il farmaco, fino ad arrivare a Lentini dove ad attenderlo vi era una pattuglia della Polizia Stradale di Ragusa. Da qui la corsa verso l’ospedale Maggiore di Modica dove ad attenderli i medici di turno della cardiologia”.