I controlli

Maxi operazione su filiera pesca, oltre 90 tonnellate di pesce sequestrato e sanzioni per centomila euro

Sono questi i numeri dell’operazione Phoenix coordinata dalla direzione marittima della Sicilia occidentale della capitaneria di Porto. Sono stati coinvolti i nuclei ispettivi pesca della guardia costiera di Palermo, Trapani, Mazara del Vallo, Porto Empedocle e Gela, e gli Uffici Marittimi da esse dipendenti che nel mese di febbraio, hanno eseguito ispezioni sull’intera filiera della pesca.

Continuità territoriale per aeroporti Comiso e Trapani, via libera dal Ministero

"Il risultato – aggiunge Musumeci - è stato raggiunto grazie anche a una lunga e fitta interlocuzione con la Commissione europea, che ha apprezzato il lavoro propedeutico alla pubblicazione dei bandi. Di questo voglio ringraziare l’assessore alla Mobilità, Marco Falcone, e il dirigente generale del dipartimento, Fulvio Bellomo, per l’impegno e la passione dimostrati nella difficile trattativa".
+393774389137