• Un bar di Melilli chiuso per 5 giorni
  • I clienti stavano consumando dentro il locale
  • Assembramenti in un circolo a Sortino
  • I controlli disposti dai carabinieri

I carabinieri hanno disposto la chiusura per 5 giorni di un bar, a Melilli, Comune a nord di Siracusa, perché dentro il locale sono stati trovati 3 clienti che stavano consumando. Sono stati sanzionati, insieme al titolare dell’attività commerciale, costretto, dopo l’ispezione dei militari, ad abbassare la saracinesca, seppur per meno di una settimana.

Assembramenti in un circolo

Altre 4 persone sono state sanzionate nel comune di Sortino in quanto si trovavano all’interno di un’associazione culturale trasgredendo così alle disposizioni del divieto di assembramento in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

I numeri dei controlli

Nel corso della vasta operazione di controllo, i carabinieri hanno sanzionato 82 persone per un importo di oltre 32 mila euro: tra le violazioni più ricorrenti “l’assenza di un giustificato motivo per uscire di casa, per la mancata disponibilità dei dispositivi di protezione individuale o, ancora, per il mancato rispetto del divieto di circolazione tra le ore 22:00 e le ore 5:00 ovvero per la non osservanza del divieto di ingresso e di uscita dal proprio Comune” fanno sapere dal comando provinciale dei carabinieri.

Le multe

Complessivamente sono stati controllati decine di esercizi commerciali, 886 soggetti e 526 veicoli. Sono state elevate sanzioni per violazioni al cdice della Strada “per la mancanza di assicurazione ai mezzi, per il mancato uso del casco protettivo a bordo di ciclomotori e motocicli, mancanza dei documenti di circolazione e di guida, uso del telefono cellulare durante la guida, mancato uso della cintura di sicurezza, mancata sottoposizione a revisione periodica del veicolo, guida con patente scaduta di validità e senza patente, per un totale complessivo di 2 veicoli sottoposti a fermo amministrativo, oltre 100 punti sottratti, per un importo complessivo di oltre  5000” spiegano i carabinieri del comando provinciale di Siracusa.