E’ ancora sospesa la circolazione ferroviaria fra Catania e Siracusa per problemi tecnici dovuti al danneggiamento di cavi a seguito di un incendio, ormai spento dai Vigili del Fuoco, divampato in prossimità dei binari fra Priolo e Targia e fra Agnone e Brucoli.

“La mobilità è garantita – informa una nota delle Ferrovie dello Stato Italiane – da un servizio di autobus sostitutivi fra Catania e Siracusa per i treni regionali mentre i treni a lunga percorrenza sono sostituiti da autobus fra Siracusa e Messina”.

Diversi gli incendi che i Vigili del Fuoco stanno cercando di domare in Sicilia. Quella di ieri è stata una giornata drammatica, con fiamme nel Palermitano, nel Trapanese e alla Playa di Catania.

Fiamme anche a Lipari, dove un incendio minaccia le case ed una fattoria.

(foto di repertorio)